GALLERIA FLORONZO

GALLERIA FLORONZO

GALLERIA FLORONZO

GALLERIA FLORONZO

GALLERIA FLORONZO



Scavi in Sotterraneo

GALLERIA FLORONZO


Il progetto riguarda il monitoraggio sperimentale della pre-convergenza del fronte di scavo sotterraneo, attraverso un Array di sensori posti all'interno di un avamposto posto sulla testata superiore. Il sito di prova è rappresentato da una galleria in costruzione, che collegherà due valli del Trentino-Alto Adige, nelle Alpi italiane. Per verificare l'ipotesi progettuale e controllare le deformazioni potenzialmente indotte dallo scavo, l'appaltatore ha installato un sistema MUMS composto da un PreConv Array. Il MUMS ha monitorato le fasi di scavo e in futuro monitorerà la fase di esercizio. Il sito è strumentato con un sistema MUMS PreConv Array, lungo 18 m. L'Array è dotato di 18 sensori PreConv Link (3D MEMS). L'interspazio tra i nodi è di 1 m.

. L'unità di controllo interroga i nodi a intervalli di tempo definiti, salvando i dati grezzi in una scheda SD. I dati sono trasmessi con connessione UMTS al centro di elaborazione, dove un software automatico li elabora. I risultati sono disponibili su una piattaforma web in pochi secondi.



UBICAZIONE

San Lorenzo di Sebato (BZ), Italia

CLIENTE

Strabag S.p.a.

RESPONSABILE DEL MONITORAGGIO

Strabag S.p.a.

INIZIO DEL MONITORAGGIO

Giugno 2020

SISTEMI IMPIEGATI
SENSORI
UNITÀ DI CONTROLLO

G801