Monitoraggio dell'impianto geotermico HiREF

| Nome: Centro di produzione geotermico HiREF | Luogo: Tribano (PD) | Inizio del monitoraggio: Novembre 2017 | Cliente: Università of Bologna | Responsabile del monitoraggio: Università di Bologna

Il centro di produzione di HiREF S.p.a., situato a Tribano (PD), è un importante banco di prova per un impianto prototipale di condizionamento in cogenerazione, sviluppato mediante un progetto europeo che vede in prima linea il Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali dell’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum.

 

Il sito è stato strumentato con 3 catene tipo Therm Array, lunghe 15 metri, composte ciascuna da 4 sensori termici ad alta risoluzione Therm Link (con spaziatura variabile). Inoltre sono presenti 4 sonde PT100 per il monitoraggio della temperatura all’interno delle condotte idriche.

 

 

I dati vengono raccolti in modo automatico ogni cinque minuti dalla centralina che, sfruttando la rete LAN aziendale, li trasmette al centro di elaborazione. I risultati sono calcolati in pochi secondi e resi disponibili mediante piattaforma web ad accesso controllato.